15,00 €
In Stock
SKU: 1243
Racconti di Insolite Vicende
 Torna a: I Ligustri Rilucenti

"Questa mattina, mentre scrivevo, il silenzio mi è caduto addosso senza rumore". Questa frase, ha continuato a lungo a risuonare nella mia mente dopo la lettura di uno dei racconti di questo volume, creando in me un certo stato d'animo che spesso precede l'incontro con il Sacro o con ciò che è talmente fuori dall'ordinario che non si osi raccontarlo a nessuno per timore di non essere creduti o addirittura derisi.
Capita allora che: "anche per chi non crede o pensa di aver smarrito la fede", venga da confessare che "è impossibile non soffermarsi un attimo, lasciando che i pensieri comincino a girare vorticosamente all'interno della propria testa. È come se la serratura del lucchetto, che ben nasconde e incatena le angosce che tormentano il nostro animo stanco e impaurito, improvvisamente saltasse".

La maggior parte della nostra vita scivola via in un quotidiano e tranquillo esistere, ma vi sono particolari momenti in cui l'ignoto e il mistero incrociano i nostri passi e irrompono violentemente e a sorpresa nel nostro mondo ordinato e prevedibile. Eventi e coincidenze la cui singolarità non permette di credere al caso. Incontri spirituali, apparizioni, visioni paranormali, accadimenti inquietanti, premonizioni che ci cambiano la vita.
Si avverte allora "la presenza dello spirito che impregna l'aria che, servendosi di una cantilena che rimbalza irrefrenabile nella mente, sprona a mettersi in ascolto, a far chiarezza dentro di sè su ciò che si vuole davvero, a capire se la via che si sta intraprendendo sia quella giusta, o solo la più semplice da percorrere." L'Evento diviene così un Messaggero che sussurra all'orecchio del cuore tormentato e impaurito, rassicurandoci con la certezza che non sono solo coincidenze.
"Noi non siamo solo puntolini nell'immensità dell'Universo, ci accadono fatti mirabili se abbiamo il coraggio di stare in attesa, perché ognuno di noi è speciale.

192
88-7392-078-0
AA.VV.